NO BEER FOR LOSER

Non dovevo esserci, ma per fortuna (o sfortuna) sabato sera arrivo a Milano.

Il Pespo mi accoglie con la sua solita cordialità toscana. Non gliene frega un emerito cazzo della MiTo e soprattutto delle persone che vi partecipano! Questo vuol dire, dal suo punto di vista, esagerare con l'alcol fino a non troppo tardi!!

Mi sveglio... Penso che il divertimento del weekend era finito e adesso c'è da lavorare.
Arrivo al Vigorelli in anticipo, fortunatamente qualche faccia amica: “Severino” e lo "Scorpione bianco", unici rappresentanti dei propri team, che mi faranno sempre compagnia sia nel pre, sia durante, sia nel post gara..

LE COSE SERIE
Si parte in cinquanta circa, individuo subito sguardi e gambe di persone che mi dicevano "CON STO' TEMPO DI MERDA NON HO NESSUNA INTENZIONE DI STARE IN SELLA PIÙ DEL DOVUTO!”. Così come da tradizione dopo i 30 km le cose si fanno serie. Caschi di color arancio fanno andatura e poi lo strappo, fatico per ricucire... I caschi arancioni si voltano spesso, controllano quanti siamo, poi...Una mano si alza!
E io ho veramente pensato a quanto era brillante e simpatico questo ragazzo che arrivato al "GANCIO " chiede aiuto ad una ammiraglia invisibile che NON lo aiuterà per i prossimi 120 km. Una macchina mi sorpassa e si accosta al "prima-simpatico ragazzo" e gli porge qualcosa. Non ho il tempo di realizzare che tre coraggiosi scattano. L'ammiraglia non si muove... Vista la presenza di una macchina di scorta mi posso permettere di pensare ad una azione già programmata...
Ormai è fatta, i fuggitivi prendono tantissimo. Alzo per primo il ritmo, cambi veloci con Lo Scorpione, ma dopo 5 minuti la caccia finisce amaramente. Non sono più a vista. Si continua in 10 in mezzo alla pioggia che aumenta sempre più, cambi regolari fino alle porte di Torino: a quel punto malizia, gamba e conoscenza del territorio hanno la stessa importanza.
Riesco a stare in mezzo a gli elmetti arancioni arrivando al traguardo dietro il primo di loro...
Guerrieri di altri mondi... Lotta per la dignità... Fanculo!!!!

Tutto bellissimo, un baciamano al reverendo MENTHOS Vostok Veloclub...

Ma la birra all'arrivo??????? Io l'ho vista in mano ai soliti noti!!!!
Ho dovuto bestemmiare per mezz'ora, fino a quando un vero eroe si presenta a me con un sacco della spesa piena di Finkbrau...

BC/BS YINE TÜRKIYE'DE















































...si vocifera che il prossimo anno alla Serchio mangeremo kebab!